ACCADEMIA MUSICALE

Uno dei progetti più importanti di Pentamusa è sicuramente quello legato all’Accademia Musicale Nebroidea, nata nel 2015 pensando ai giovani del nostro territorio, per dare loro la possibilità di studiare, creando insieme al comune di Caprileone una rete capillare con tutti i comuni limitrofi che, sfruttando la posizione geografica e logistica di Rocca di Caprileone, faccia affermare il territorio anche dal punto di vista culturale e artistico.

La scuola ha la finalità di incentivare la promozione, la sensibilizzazione e la valorizzazione della cultura musicale in tutto il comprensorio che, sempre più, ha bisogno di unità territoriale e culturale per crescere e affermarsi nel panorama siciliano e nazionale.

Il Comune di Caprileone accogliendo la richiesta dell’Associazione di promozione sociale PENTAMUSA ha percepito la necessità del territorio di avere un centro di riferimento che dia a tutti i giovani la possibilità di una formazione musicale certificata attraverso un percorso certificato ed accademico. La Sede di Rocca di Caprileone è posizione logista ottimale poiché si trova al centro delle province di Messina e Palermo e ugualmente distante da esse ed è crocevia di tutto l’interland nebroideo da sempre fonte di allievi per tutti i conservatori siciliani e terra natia di grandi musicisti che si sono affermati nelle più importanti orchestra italiane.

Il 16 giugno 2015 nei locali del Conservatorio Bellini di Palermo è stata firmata la convenzione tra il Conservatorio, l’Associazione Pentamusa e il Comune di Caprileone per l’avvio di una Accademia convenzionata con uno dei conservatori più importanti d’italia.

L’Accademia in questi anno ha avuto centinaia di allievi che hanno mostrato grande apprezzamento  al corpo docente giovane, dinamico e preparato e una struttura logisticamente e organizzativamente impeccabile che dando all’Accademia tantissimo entusiasmo, continuità ed energia.

L ACCADEMIA MUSICALE NEBROIDEA dell’Ass. Pentamusa che, come dice il nome stesso, si è sviluppata per essere la “scuola dei Nebrodi per i Nebrodi” ha  permesso ai giovani musicisti del territorio di frequentare i corsi pre-accademici di tutti gli insegnamenti previsti nel piano di studio del Conservatorio di Palermo e continuare questi nei più importanti conservatori Italiani.

L’Anno Accademico 2019/20 si apre subito con grandi novità ed importanti riconoscimenti per PENTAMUSA e per  l’ACCADEMIA MUSICALE NEBROIDEA.

Pentamusa, grazie alla qualità ed il prestigio delle proprie attività artistico didattiche, ha ottenuto il RICONOSCIMENTO da parte del MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE (MIUR) per l’istituzione di CORSI DI FORMAZIONE PER DOCENTI in base alla direttiva 170/2016 e, da Novembre, attiverà tre corsi che coinvolgeranno docenti provenienti da tutta la regione. 

 

Grandi novità anche per tutti i giovani studenti dei Nebrodi che volessero intraprendere lo studio Accademico in Conservatorio.

Infatti, vista l’istituzione dei nuovi corsi Propedeutici all’Ammissione ai Trienni Accademici, Pentamusa ha sottoscritto una nuova CONVENZIONE con il CONSERVATORIO “A. CORELLI” di Messina, che promuoverà da quest’anno il nuovo percorso didattico, che potrà  essere impartito direttamente sul territorio dei Nebrodi presso la sede dell’Accademia Musicale Nebroidea con la supervisione del Conservatorio della nostra Città Metropolitana e con relative certificazioni e monitoraggi.

Collage Ammissioni 2020

I nuovi corsi Propedeutici andranno a sostituire i corsi Preaccademici che la nostra Accademia ha promosso fin dal 2015, in Convenzione con il Conservatorio di Palermo, ottenendo fin dall’inizio grande fiducia da parte delle famiglie del territorio nebroideo che hanno da subito apprezzato l’organizzazione e la didattica della nostra scuola, ma anche la struttura e la fruibilità logistica messa a disposizione dal Comune di Capri Leone che da subito ha creduto e sostenuto tali iniziative. Per favorire l’ingresso a questo nuovo percorso didattico del conservatorio (più avanzato rispetto al precedente) saranno ufficialmente istituiti anche i Corsi Pre Propedeutici che andranno a coprire i primi anni del percorso Pre-Afam (equivalenti al primo ciclo del vecchio Preaccademico).

 Grazie a questi Riconoscimenti e alla nuova Convenzione, Pentamusa riparte con grande entusiasmo verso nuovi ambiziosi traguardi, sempre con l’obiettivo di ridurre le distanze territoriali, avvicinando le istituzioni, in modo tale da diventare sempre più un punto di riferimento artistico e didattico per la formazione di qualità dei giovani musicisti e pensando anche all’alta formazione rivolta ai professionisti di tutta la regione.